FareAmbiente

Sei qui: Home Ufficio Stampa Smog: Pepe, anacronistica posizione Galletti su auto elettriche
Smog: Pepe, anacronistica posizione Galletti su auto elettriche PDF 
Venerdì 23 Febbraio 2018 01:40

Roma. “E’ inaccettabile l’odierna dichiarazione del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti a proposito dello sviluppo dell’auto elettrica”.

Lo dichiara Vincenzo Pepe presidente nazionale di FareAmbiente – Movimento ecologista europeo a proposito della conferenza stampa tenuta dal ministro insieme al presidente dell’Anci Enzo Bianco a cui ha partecipato una delegazione di FareAmbiente.

“Galletti – continua Pepe - che non ha certo brillato per presenza e incisività durante il suo mandato, vorrebbe legare la diffusione di auto elettriche a quello delle fonti rinnovabili, vaneggiando di raggiungere i 5 milioni di autovetture addirittura per il 2040”.

“È una idea quantomeno bizzarra – prosegue – perché il motore termico ha una dispersione energetica molto superiore a quello elettrico e in ogni caso anche produrre energia per la mobilità da fonti fossili comporterebbe un miglioramento dell’aria nei centri densamente popolati”.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico – conclude- pur apprezzando gli sforzi compiuti dall’Anci per il rinnovamento dei mezzi da trasporto urbani facciamo notare che si è sempre puntato su macchine a gasolio penalizzando quelle a trazione elettrica la cui linea aerea di alimentazione avrebbe avuto costi e tempi di realizzazione molto contenuti”.



Condividi su Internet
Del.icio.us! Google! Live! Facebook! Technorati! Twitter! Joomla Free PHP
 

Biografia del Presidente

Sample image Vincenzo Pepe
Presidente

Pubblicità

EXPO 2015 - Fondazione Vico

Relazione_Presidente_Nucleare

Fareambiente_in_giappone

Riconosc_Minist _Ambiente_logo

logogagipiccolo

logo_oasi

logo_fondazionevico

vallerano

Aderisci_Icaro

Olivetti La Greca

ACSE Italia

logosra