FareAmbiente

Sei qui: Home Ufficio Stampa
Ufficio Stampa
PENSARE IL FUTURO PER UN NUOVO AMBIENTALISMO DEL FARE PDF 
Giovedì 27 Agosto 2020 10:30

"Pensare il futuro per un nuovo ambientalismo del Fare"

Castello Dentice di Frasso Carovigno

4 settembre ore 17,30

 

Segue locandina con dettagli

 

 
“Nemmeno il lockdown ha fermato i fraud food maker” PDF 
Mercoledì 29 Luglio 2020 14:18

Anche quest’anno l’associazione ambientalista FareAmbiente in collaborazione con le forze di polizia, Rac, Nas e Gdf ha stilato il rapporto dell’ultimo anno sulle frodi agroalimentari. “Nemmeno il lockdown ha fermato il mercato delle frodi agroalimentari”  dichiara il presidente dell’associazione ambientalista Fareambiente, Vincenzo Pepe. “Dagli illeciti agroalimentari possiamo e dobbiamo difenderci leggendo le etichette, chiedendo ai ristoranti la provenienza dei prodotti e prestando attenzione agli acquisti online, senza lasciarsi abbindolare dai prezzi”. “I dati del 2019 –  racconta Oreste Gerini, Direttore generale PREF del Dipartimento dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualita’ e della Repressione Frodi dei Prodotti – si sono concretizzati in risultati di assoluta eccellenza, parliamo di sequestri per oltre 300 milioni di euro, un numero di contestazioni amministrative di quasi 4500, 1400 prodotti che sono risultati irregolari all’analisi cliniche, pari al 10% di quelli analizzati, sequestri pari a 585 e diffide pari a oltre 2000”.

 
PRESENTAZIONE REPORT FRODI AGROALIMENTARI 2020 PDF 
Lunedì 27 Luglio 2020 09:15

FRODI AGRO - ALIMENTARI - RAPPORTO 2020 

Mercoledi 29 luglio ore 11,30 

Sede Nazionale FareAmbiente via Valadier 36 A – ROMA

 

L'ingresso in sala è consentito solo ai Sig.ri Relatori

Segue locandina con dettagli

 

 
Filming Italy Sardegna Festival PDF 
Venerdì 10 Luglio 2020 10:03

Presentazione della 3 Edizione del Filming Italy Sardegna Festival

Martedi 14 luglio ore 11,30
Casa del Cinema - Roma
Segue locandina con dettagli
 
L’ORSA IN TRENTINO NON DEVE ESSERE UCCISA PDF 
Lunedì 06 Luglio 2020 13:01
Anche la mamma orso in Trentino purtroppo sara' ammazzata, la sua unica colpa quella di aver cercato di difendere il proprio territorio e i piccoli cuccioli. La mamma Orso, forse non più abituata a vedere persone in giro per i boschi e sentieri ( a causa del lockdown il territorio era tornato naturalizzato) ha aggredito due persone ferendole. “Una storia che ci ha molto colpiti - afferma il Presidente di Fareambiente Vincenzo Pepe - un’ordinanza troppo dura, si puo' tranquillamente catturare la mamma orso senza per forza abbatterla!” Fareambiente, con il suo corpo di Guardie eco zoofile, presidia il territorio in collaborazione con molte forze dell’ordine, e in tanti casi i nostri volontari si sono trovati in situazioni similari e sono riusciti quasi sempre a gestire il tutto senza spargimento di sangue, con professionalità e umanità.
 


Pagina 1 di 259

Biografia del Presidente

Sample image Vincenzo Pepe
Presidente

Pubblicità

EXPO 2015 - Fondazione Vico

Relazione_Presidente_Nucleare

Fareambiente_in_giappone

Riconosc_Minist _Ambiente_logo

logogagipiccolo

logo_oasi

logo_fondazionevico

vallerano

Aderisci_Icaro

Olivetti La Greca

ACSE Italia

logosra