FareAmbiente

Sei qui: Home Sezione Giovani News “1° Meeting dei Giovani per la legalità ed il rispetto dell’uomo e dell’ambiente”
“1° Meeting dei Giovani per la legalità ed il rispetto dell’uomo e dell’ambiente” PDF 

Fondazione Italiana per la Legalità e lo Sviluppo “Generale dei Carabinieri Ignazio Milillo” e il Movimento Ecologista Europeo Fareambiente, inaugurano il “1° Meeting dei Giovani per la legalità ed il rispetto dell’uomo e dell’ambiente”.

 

    • Nei giorni 4-5-6- settembre 2009, si è tenuta a Sambuca di Sicilia  (AG) il “1° Meeting dei Giovani per la legalità ed il rispetto dell’uomo e dell’ambiente”  per volontà della Fondazione Italiana per la Legalità e lo Sviluppo “Generale dei Carabinieri Ignazio Milillo” e del Movimento Ecologista Europeo Fareambiente, con il patrocinio e la Partecipazione della Provincia Regionale di Agrigento e del Comune di Sambuca di Sicilia,

    • Molte le Autorità locali presenti tra cui: l’ On. Nicolò Nicolosi, Coordinatore Regionale Fareambiente Sicilia; On. G.Granata ed il Sen. G. Lumia; Vicepresidenti della Commissione Parlamentare Antimafia;

    • l’ On. Raffaele Lombardo, Presidente della Regione Siciliana; il Dott. Roberto Helg, Presidente Confcommercio Palermo;

    • Don Luigi Merola, noto prete anticamorra, Presidente della Fondazione “a voce dè creature”;

    • la Dott.ssa Rosanna Montalto, Responsabile dello Sportello Legalità Confcommercio Palermo.

    • Erano presenti inoltre il nostro Presidente Vincenzo Pepe e la sottoscritta in qualità di Responsabile nazionale giovanile di Fare Ambiente.

Ad inaugurare l’evento è stato il nostro Vice Presidente di Fare Ambiente se nonché Presidente della Fondazione Legalità e Sviluppo il T.Col.Dott. G. Fausto Milillo. Il tema principale di tale evento è stato quello di portare all’attenzione dei giovani le problematiche inerenti l’illegalità ambientale che quotidianamente degrada il nostro Paese.

L’incontro era finalizzato, pertanto, alla formazione delle nuove generazioni e di una nuova classe dirigente, formata da giovani responsabili e capaci di prendere decisioni importanti tese a tutelare il proprio ambiente, oltre che a favorire l’acquisizione del concetto di cittadinanza, di giustizia sociale e di legalità nelle sue accezioni più profonde.

Secondo punto è  stato quello di far riflettere i giovani sulle azioni, i modi e le finalità delle organizzazioni criminali che ostacolano lo sviluppo sul territorio e favoriscono la sperequazione sociale. Promuovere lo sviluppo sostenibile sul territorio attraverso il rispetto dell’uomo e dell’ambiente nel suo insieme diventa un passo fondamentale nel rispetto della legalità.

I giovani presenti alla conferenza, provenivano da tutte le regioni d’Italia. Dall’Emilia Romagna, Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia, Veneto, Molise e da più parti della stessa Sicilia. Molti di loro fanno già parte della classe dirigente del movimento giovanile di Fare Ambiente. Ci auguriamo pertanto di poter fare del nostro meglio e di portare la legalità in ogni angolo d’Italia attraverso un ambientalismo maturo e realista.


Condividi su Internet
Del.icio.us! Google! Live! Facebook! Technorati! Twitter! Joomla Free PHP
 

Biografia del Presidente

Sample image Vincenzo Pepe
Presidente

Pubblicità

EXPO 2015 - Fondazione Vico

Relazione_Presidente_Nucleare

Fareambiente_in_giappone

Riconosc_Minist _Ambiente_logo

logogagipiccolo

logo_oasi

logo_fondazionevico

vallerano

Aderisci_Icaro

Olivetti La Greca

ACSE Italia

logosra