FareAmbiente

Sei qui: Home Generale Earth Day
Earth Day
Generale
Mercoledì 22 Aprile 2020 15:45

La Giornata della Terra , uno straordinario momento di festa che viene celebrato da oltre 500 milioni di persone , in oltre 175 Paesi, essa rappresenta il giorno in cui tutto il mondo festeggia il nostro Pianeta Terra. l’ Earth Day è nato nel 1970 quando 20 milioni di cittadini americani risposero a un appello del senatore democratico Gaylord Nelson partecipando ad una storica manifestazione. Dall’Islanda al Pakistan, dagli Stati Uniti a Bali sono stati organizzati eventi, che però a causa della pandemia di Covid 19 e del consequenziale lockdown , saranno in gran parte mediatici e virtuali, volti alla promozione della stenibilità ambientale ed alla tutela di un Pianeta sempre più malato, quest’anno tale festa, nonostante ricorresse proprio il cinquantesimo compleanno, per il motivo predetto, ha un valore ed un significato particolare, più pregnante e sentito, visto il delicatissimo e difficile momento che il mondo intero sta vivendo con angoscia.

Il liet motive, che diede inizio a questa giornata era, ed è tuttora, il “diritto” di tutti gli abitanti della terra, indistintamente dall’etnia, dal sesso, dalle condizioni economiche e dall’area geografica di appartenenza, ad avere un ambiente sano, equilibrato e sostenibile. Altro tema di discussione quest’anno, oltre al tema principale scelto di “agire per il clima”, è l’eterno rapporto tra l’uomo e la natura, in ciascuna delle sue forme, non sempre armonioso negli ultimi decenni, ponendo in evidenza potenziali cause o responsabilità in merito al propagarsi di virus come appunto il covid 19, generato proprio dalla rottura degli ancestrali equilibri ecologici, basati sul reciproco rispetto e sulla piena consapevolezza che l’uomo non è altro che un inquilino e non il proprietario del pianeta. Per FareAmbiente, tale giornata ha sempre avuto un valenza speciale, tutti gli anni, infatti in ogni angolo dello Stivale si sono svolti eventi e workshop, che a dire il vero ci mancano tanto ma nonostante l’assenza fisica sono stati organizzati molteplici eventi mediatici da tutti i nostri laboratori sparsi sui territori, eventi finalizzati al ripristino del predetto equilibrio, affinchè ogni singolo cittadino si renda protagonista e parte attiva in difesa del proprio futuro, in quanto siamo tutti responsabilmente e coscienziosamente chiamati a ristabilirlo, partendo proprio dai piccoli gesti quotidiani, frutto di buon senso, di una corretta comunicazione, di un’attenta educazione ambientale e soprattutto dell’amore verso il prossimo. Sulla scia di quanto dichiarato dal nostro Presidente nazionale, Vincenzo Pepe, concludo con la certezza che sapremo far tesoro di questo angosciante momento, in cui è uscita fuori tutta la nostra fragilità, con la consapevolezza che sapremo reagire, e ricostruire, nel prossimo futuro, un mondo migliore dove l’uomo vivrà nel rispetto ed in piena sintonia con tutto quello che lo circonda in modo che ogni giorno sia “l’Earth Day”.



Condividi su Internet
Del.icio.us! Google! Live! Facebook! Technorati! Twitter! Joomla Free PHP
 

Biografia del Presidente

Sample image Vincenzo Pepe
Presidente

Social Network

Find us on Facebook

Progetto Formare

Progetto Formare

Libro in vetrina

Non nel mio Giardino

Pubblicità

EXPO 2015 - Fondazione Vico

Relazione_Presidente_Nucleare

Fareambiente_in_giappone

Riconosc_Minist _Ambiente_logo

logogagipiccolo

logo_oasi

logo_fondazionevico

vallerano

Aderisci_Icaro

Olivetti La Greca

ACSE Italia

logosra