FareAmbiente

Sei qui: Home
Grande soddisfazione per il risultato elettorale
Ufficio Stampa
Lunedì 27 Maggio 2019 13:49

“Grande soddisfazione per il risultato elettorale - afferma Vincenzo Pepe Presidente Nazionale di FareAmbiente - quanto è avvenuto consentirà alle idee dell'ambientalismo ragionevole di essere finalmente presenti in Europa. Tutto questo grazie al Vicepremier Matteo Salvini ed ai nostri amici e sostenitori neoeletti al Parlamento Europeo. Non siamo mai riusciti come Paese - continua Pepe - a sviluppare politiche ambientali che fossero in linea con quelle internazionali. I precedenti governi avevano preferito o non lavorare su tali temi o addirittura appoggiare delle idee politiche ambientaliste vetuste e/o fondamentaliste.” Nei mesi scorsi il Vicepremier ha infatti voluto approfondire i temi e le ideologie di FareAmbiente ed a farle proprie. Finalmente si dirà basta all'ambientalismo da salotto che in questi anni ha portato solo danni all'economia ed all' ambiente stesso.

 

 
ETICA ED ECONOMIA: IL RISPETTO DEI DIRITTI DELLA PERSONA
Utime Notizie
Venerdì 24 Maggio 2019 07:26

Etica ed Economia: Il rispetto dei diritti della persona

24 e 25 maggio 

convento di Stignano a San Marco in Lamis

Segue locandina

 
I VOLONTARI DI TRIESTE A TUTELA DEL MARE
Ufficio Stampa
Martedì 21 Maggio 2019 11:53

Anche quest'anno presenti i volontari di FareAmbiente Trieste per dare supporto a terra nelle operazioni di pulizia dei fondali durante la manifestazione Mare Nord Est, davanti alla bellissima piazza Unità d'Italia, capitanati dalla responsabile Sabrina Polacco e con la supervisione del leader regionale storico del movimento Giorgio Cecco che a fine giornata ha ritirato la targa  dalle mani del patron della manifestazione Roberto Bolelli, per il buon lavoro svolto.

 
CHE MERAVIGLIA RICICLO E MI DIVERTO
Iniziative
Domenica 19 Maggio 2019 17:43

Conclusione del progetto "Che meraviglia riciclo e mi diverto!"

Sabato 18 maggio ore 9 presso la Parrocchia San Bernandino

San Severo

 

Segue locandina

 

 
RIPRENDIAMOCI L'AMBIENTE QUALI RIMEDI?
Ufficio Stampa
Domenica 19 Maggio 2019 17:38

Sabato 18 maggio alle ore 9:30 presso la Sala Cappa della Città dei Papi a Savona il secondo appuntamento sarà “Riprendiamoci l’ambiente: quali rimedi?”, una tavola rotonda che coinvolgerà alcuni ospiti d’eccezione e con la possibilità da parte del pubblico di interagire. 

 
"AMBIENTALISMO RAGIONEVOLE PER UNO SVILUPPO MODERNO ED ECOSOSTENIBILE DEL PAESE"
Primo Piano
Lunedì 13 Maggio 2019 15:14

"AMBIENTALISMO RAGIONEVOLE PER UNO SVILUPPO MODERNO ED ECOSOSTENIBILE DEL PAESE"

MERCOLEDI 15 MAGGIO DALLE ORE 12

SALA CAPRANICHETTA - ROMA

 

segue locandina con dettagli

 
EDUCAZIONE AMBIENTALE COME DISCIPLINA OBBLIGATORIA, UN BEL PASSO AVANTI
Ufficio Stampa
Giovedì 02 Maggio 2019 20:24

Un bel passo in avanti è stato fatto oggi con la votazione del governo sulla reintroduzione della educazione civica come disciplina obbligatoria in ogni ordine e grado. Ma il vero successo per noi di Fareambiente, ma soprattutto per gli italiani è l’inserimento dell’agenda 2030 e dell’educazione ambientale nel DDL Educazione civica approvato oggi alla camera. Sono circa 10 anni che stiamo lottando affinché l’educazione ambientale diventi obbligatoria, e finalmente vediamo uno spiraglio. Nelle scorse legislatura abbiamo presentato ben due proposte di legge in tal senso che sono però rimaste sempre sepolte nei meandri della burocrazia.

 
Condoglianze per la perdita del caro Peppino
Utime Notizie
Domenica 28 Aprile 2019 14:34

Oggi se n'è andato il nostro socio Peppino Castro di Trapani.Siamo vicini alla famiglia. Se ne va un artista che ha saputo interpretare al meglio la tradizione culturale siciliana e le ragioni di Fareambiente.

 
INAUGURAZIONE SEDE "LAUDATO SI" DI TORREMAGGIORE
Primo Piano
Mercoledì 24 Aprile 2019 13:07

INAUGURAZIONE SEDE "LAUDATO SI" DI TORREMAGGIORE

SABATO 27 APRILE ORE 11 - VIA GARIBALDI 5

Tutti i dettagli nella locandina

 

 
Earth Day, è necessario partire dai territori e dalle persone per salvaguardare la Terra
Ufficio Stampa
Lunedì 22 Aprile 2019 19:30

Oggi si celebra il 49 esimo anniversario della giornata internazionale della Terra. Una iniziativa voluta e promossa negli anni 70 del secolo scorso dal presidente John Fitzgerald Kennedy a seguito di un evento catastrofico avvenuto nella seconda metà degli anni sessanta. La giornata nacque per la necessità di sensibilizzare le popolazioni sulla necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra. Ogni anno l’Onu decide di dedicare la giornata ad un tema particolare, il 2019 è stato l’anno della tutela della biodiversità. Ma cosa significa questo? Di certo non musealizzare i beni ambientali! Tutelare la biodiversità, afferma il vicepresidente vicario di FareAmbiente, Anna Zollo, significa tutelare non esclusivamente quella naturalistica, ma anche quella agronomica e culturale. 

 



Biografia del Presidente

Sample image Vincenzo Pepe
Presidente

Social Network

Find us on Facebook

Progetto Formare

Progetto Formare

Libro in vetrina

Non nel mio Giardino

Pubblicità

EXPO 2015 - Fondazione Vico

Relazione_Presidente_Nucleare

Fareambiente_in_giappone

Riconosc_Minist _Ambiente_logo

logogagipiccolo

logo_oasi

logo_fondazionevico

vallerano

Aderisci_Icaro

Olivetti La Greca

ACSE Italia

logosra